HomeChi siamoContattiCalendarioAttività socialiManifestazioniCorsi 4x4Eventi

CAP TROPHY

Compatibilmente con la normativa regionale, il Club organizza manifestazioni inserite nel calendario Area Nord della Federazione Italiana Fuoristrada.

Si tratta di una specialità automobilistica a stretto contatto con la natura, il cui scopo principale e’ quello di promuovere un nuovo modo di fare fuoristrada dove oltre all’ abilita’ di guida e alla preparazione del mezzo e’ fondamentale la bravura del navigatore nell’impostare la strategia di ricerca dei vari punti geografici (waypoints) al fine di ritrovarne il maggior numero con la minor percorrenza possibile.

Ogni equipaggio, composto da due persone con un veicolo a trazione integrale in regola con il codice della strada, deve trovare il maggior numero di waypoints segnalati dall’organizzazione mediante coordinate espresse in Latitudine e Longitudine, con l’ausilio di un rilevatore di posizione satellitare (GPS), bussola, cartina; per i più “tecnologici” un computer con software di navigazione.

Una volta raggiunto il punto segnalato, l’equipaggio deve riportare su un'apposita tabella di marcia (points book), la “chiave”: solitamente si tratta di rispondere ad una domanda su un particolare del posto, o riportare un codice alfanumerico scritto su una apposita tabella. Al fine di dimostrare l’effettivo raggiungimento del punto, è richiesta una foto digitale.

 

2009: "CAP Canavesana" con ritrovo a Romano Canavese (TO).

2008: "Colline Astigiane di Ponente TROPHY" nei dintorni di Passerano (AT).

2007: "Colline Astigiane di Ponente TROPHY" con partenza da San Damiano d'Asti.

2004 - 2005 - 2006: "10029 ... CAP Trophy" nel territorio tra Villastellone (TO), Carmagnola (TO) e Ceresole d'Alba (CN).

RADUNI

Il Club organizza Raduni conformi al Regolamento della Federazione Italiana Fuoristrada.

 4 e 5 luglio 2015:  Raduno "4x4 Oltre le nuvole by Albatros"

Organizzato a Sestriere in collaborazione con il motoclub "Over 2000 drivers".    

22 maggio 2005:  IV° 4x4 Villastellone Trophy

Il  22 maggio, il Club Albatros 4x4 di Torino ha organizzato la quarta edizione del “4x4 VILLASTELLONE TROPHY”, un raduno “per tutti i gusti”, aperto a qualsiasi tipo di fuoristrada e SUV. Grazie alla crescente collaborazione con il Comune ospitante, la manifestazione è stata inserita nel “Motorfestival”, una fiera su tutto quanto ha un motore, che si tiene a Villastellone (TO) la quarta domenica di maggio. Il Club ha avuto a disposizione un’ampia area nel parco di via Vallongo, dove sono stati allestiti: uno stand informativo sulle attività dell’Albatros; una pista per la gara di minitrial con auto elettriche per bambini; un campo per esibizioni trialistiche; una rampa artificiale per provare l’escursione dei propri fuoristrada.

23 maggio 2004: III° 4X4 VILLASTELLONE TROPHY

Più di 100 km di percorso tra i campi e i boschi alle porte di Torino hanno impegnato i partecipanti al terzo "4x4 Villastellone Trophy". Per chi non si accontenta, lungo il tragitto si poteva deviare su varianti impegnative e giocare tra twist e salite di un terreno attrezzato; chi aveva ancora energie poteva, in ultimo, cimentarsi in un percorso trialistico molto molto impegnativo alla ricerca dei limiti del proprio mezzo. Contemporaneamente, il Comune ospitante aveva allestito una mostra-mercato (il "Motorfestival") su ogni genere di veicolo, dai mezzi di antiquariato alle auto telecomandate. All'interno della fiera, i minifuoristradisti si sono impegnati nell'ormai tradizionale trial per auto elettriche, inserito nel Trofeo piemontese di minitrial.

11 maggio 2003: II° 4X4 VILLASTELLONE TROPHY

Il secondo Raduno denominato “4x4 Villastellone Trophy" prevedeva un percorso di 100 Km, adatto a qualsiasi tipo di fuoristrada, SUV e quad; non presentava difficoltà tecniche ma alcune varianti più impegnative sono state riservate ai fuoristradisti esperti, con auto dotate di attrezzatura adeguata; il percorso si è concluso su un tracciato di tipo trialistico. Al termine della manifestazione sono stati premiati simbolicamente: il pilota più giovane e quello più anziano, l'equipaggio proveniente da più lontano, l'equipaggio femminile, il Club federato più numeroso.

8 e 9 giugno 2002: I° 4X4 VILLASTELLONE TROPHY

Nei giorni 8 e 9 giugno, Albatros 4x4 di Torino ha organizzato la prima edizione del “4x4 VILLASTELLONE TROPHY”, un raduno “per tutti i gusti”, aperto a qualsiasi tipo di fuoristrada e SUV. Il sabato pomeriggio è stato dedicato in particolar modo ai principianti: ore 16 tutti in aula per un mini-corso di road-book e navigazione usando anche la bussola; subito dopo è iniziata la prova pratica: un percorso con note a CAP e quiz che si è concluso in un campo allestito con un percorso trialistico. Purtroppo la pioggia incessante non ha permesso di apprezzare appieno la giornata che si è conclusa all’insegna di… 4x4… che PIZZA! Domenica: i partecipanti  si ritrovano per percorrere un tracciato di circa 100 km adatto a tutti, con alcune  varianti più impegnative che richiedevano più esperienza e mezzi adeguati. Alle ore 11 si è aperta la gara di minitrial sul percorso per auto elettriche per bambini attrezzato nell’area dei giardini pubblici del paese. Nel pomeriggio il percorso resta a disposizione per giri liberi aperti a tutti. Intanto gli adulti raggiungono l’area di sosta attrezzata con un percorso fettucciato a vari livelli di difficoltà, dove possono anche gustare un ottimo gelato offerto da “Fattorie Osella”.  Il percorso del raduno termina al campo di trial, trasformatosi in un vero e proprio pantano a prova di blocchi e supergomme, con gran divertimento dei partecipanti e del pubblico. Durante la cena, presso il Ristorante “La Siesta”, si scambiano ringraziamenti e saluti: al Comune di Villastellone e al suo gruppo di Protezione Civile, a tutti coloro che a vario titolo hanno lavorato per la realizzazione della manifestazione e, soprattutto, ai partecipanti a cui resta l’appuntamento per l’anno prossimo.